Background Image

Condividi sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Porzioni per 2 persone

1 avocado maturo
1 pomodoro non troppo maturo
1 lime succo
1/2 cipolla rossa
1 ciuffo coriandolo
1 peperoncino verde dolce
4 gocce tabasco
1 macinata pepe nero fresco
1 pizzico sale
Guacamole

Guacamole

Nella cucina Messicana il Guacamole si usa come salsa piccante per tutti i tipi di tacos e altri piatti come quesadillas, tamales, chalupas, ma soprattutto quelli che contengono carne rossa

  • 15 min
  • Per 2
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Passo

1
Fatto

Curiosita'
In Messico si usano due tipi di Guacamole: quello molido o macinato e quello con pezzetti di avocado.
Il primo viene chiamato aguamole e si può trovare nelle taquerias populari in Messico. Il guacamole con pezzetti è quello che si mangia a casa e di solito si mangia con carne in padella o alla griglia.

2
Fatto

Innanzitutto prendiamo mezza cipolla rossa e la tagliamo a rondelle dello spessore di 1/2 e la mettiamo in ammollo in acqua fredda per almeno 15 minuti per così togliere l odore forte e pungente della cipolla e renderla molto più digeribile.

3
Fatto

Nel frattempo prendiamo l avocado, tagliamo a metà e scaviamo dalla polpa.

4
Fatto

Con un coltello tagliamo la polpa in cubetti della misura di 1/2 cm e mettiamo il tutto in una ciotola.

5
Fatto

Ora aggiungiamo il pomodoro non troppo maturo tagliato anch'esso in cubetti molto piccoli possibilmente della stessa misura dell'avocado, il peperoncino dolce tritato e la cipolla rossa anch'essa a cubetti dopo averla scolata e sciacquata sotto l'acqua fredda.

6
Fatto

Ora prendiamo il succo del lime e lo uniamo alla salsa avocado insieme a del sale, pepe macinato e qualche goccia di tabasco.

7
Fatto

Ultimiamo il tutto con un po di olio d'oliva e del coriandolo tritato.

8
Fatto

Mescoliamo il tutto delicatamente e lasciamo riposare 5 minuti prima di servire.

9
Fatto

Consigli dello chef
Potete consumare il guacamole in maniera classica con le tortilla di mais, oppure delle chips di sesamo o crackers integrali e perché no con del pane carasau tostato in forno con un po’ di olio e sale.
Attenzione con la scelta dell’ avocado.Vi sono molte varietà e tutte molto simili tra di loro ma la cosa più importante è la sua maturazione, deve essere perfetta altrimenti se troppo maturo otterrete un composto molle e al gusto molto pesante e burroso con un leggero retrogusto acido.Se invece risulta essere troppo giovane l'avocado, avremmo un prodotto duro, croccante e senza sapore.

precedente
Raviolo viola con ricotta di capra e tuorlo d uovo alle erbe aromatiche
prossimo
Pico de gallo
precedente
Raviolo viola con ricotta di capra e tuorlo d uovo alle erbe aromatiche
prossimo
Pico de gallo
Commenti (devi essere loggato a Facebook per commentare)
Login a  Facebook